La Lavorazione

La lavorazione

Nella splendida cornice dei rigogliosi pascoli del Monte Amiata (Siena) e nei pressi di Orvieto, l’attuale stabilimento è una perfetta fusione tra impiantistica all’avanguardia, massima igiene e moderna architettura.
La materia prima, il latte di pecora, viene ritirata direttamente dalla nostra azienda con un concetto di Km zero, ovvero il latte appartiene solo ed esclusivamente ai pascoli che ci circondano.
Il latte da noi raccolto percorre una filiera produttiva ben precisa. In primis, passa dal sistema di filtraggio e pulizia, poi ai serbatoi di mantenimento e, solo dopo aver superato i controlli, viene sapientemente lavorato. Il formaggio, una volta prodotto, passa nelle celle di stagionatura per poi andare nel magazzino di imballaggio ed essere confezionato e spedito.
L’innovativa struttura garantisce un incremento della capacità produttiva e una logistica molto elastica grazie alla strategica ubicazione.
Qui di seguito è possibile vedere i diversi procedimenti attraverso alcuni video girati all’interno della nostra azienda.
Nonna Rina
Share by: